Edificio residenziale, Milano

Inserito in un area di Milano, precedentemente occupata da un ex mercato coperto, dalla morfologia dettata dalla forma del cortile compreso tra diversi edifici residenziali, si sviluppa un edificio anch’esso residenziale, dalle caratteristiche simili, per forma e materiali agli edifici confinanti.
Il prospetto dell’edificio è stato pensato come una tela a strati sovrapposti, dove il volume dell’intero edificio diventa il fondale neutro in cui si innesta un sistema di ballatoi aggettanti e articolati tra pieni e vuoti, che segue il profilo delle abitazioni circostanti, caratterizzando la struttura richiamando la tradizionale tipologia di case milanesi “a ballatoio”.
Per evitare voluminosi setti in muratura che penetrano fin dentro il terreno, è stata utilizzata la soluzione a pilotis, che ha permesso di creare dei sostegni molto esili, permettendo di avere una grande libertà nel disegno della pianta. L’area resa disponibile dal loro utilizzo è ad uso dei condomini.
Nel piano interrato vi sono i box di pertinenza agli appartamenti.
L’accesso all’area è garantito da due ingressi pedonali e da uno carraio.

anno: 2007/2008

cliente: Iniziativa Castelli S.r.l.
progettista, direttore dei lavori, coordinatore della sicurezza: Massimo Porricelli