Freak Bar, Milano


La concezione di un nuovo locale a milano, situato a ridosso dello storico
parco sempione e del monumentale arco della pace, zona da sempre caratterizzata da una forte
impronta sociale e culturale; caratteristiche che si sono volute enfatizzare nel progetto,che stimolino l’interazione tra le persone, creando un ambiente moderno, accattivante ma soprattutto polifunzionale, in grado di adattarsi ai vari eventi che si presentano durante tutto l’arco della giornata,come allestimenti ed esposizioni.
Il layout degli elementi d’arredo, tutti progettati su misura, sono la chiave di questa flessibilità.
Vengono posti ai lati della sala in modo da creare un’ unica “via” verso il bancone, enfatizzata per mezzo degli impianti tecnici a vista. Punto focale di questo ambiente unico ma articolato è il bancone.
molta importanza è stata data agli impianti audio-visivi, all’illuminazione ed all’acustica di ottima qualità.

oltre agli ambienti interni sono state concepite zone di connessione tra l’attività commerciale ed il parco per incentivare iniziative ed eventi attraverso zone relax e pareti semitrasparenti proposte come landmark dove esporre testi, immagini e quant’ altro.

dimensioni: 147mq
Progettista: Massimo Porricelli
collaboratori : Emiliano Bazzoni, Chiara Simonetti