Struttura ricettiva, Santiago de Compostela

Il progetto è stato sviluppato nel corso degli anni con la proprietà, per ridare nuova vita all’edificio rurale preesistente del fine ‘800, l’intervento riguarda l’ampliamento dell’ edificio stesso utilizzando nuove tecnologie atte a sfruttare al meglio le risorse naturali senza alterare il linguaggio architettonico preesistente, utilizzando la pietra locale come linea guida di tutti gli interventi pensati e realizzati, sono stati creati degli sbancamenti dell’area collinare dove è ubicato l’intervento, creando zone tematiche per giungere ad un filo diretto tra uomo natura ambiente; all’interno dell’edificio è stato creato il ciclo naturale uomo terra acqua.

anno: 2011-2012
progettista: Massimo Porricelli
collaboratori: Emiliano Bazzoni; Sergio Santillo

Create a website or blog at WordPress.com